Arcidiocesi
di PALERMO

Ordinazione Presbiterale

Due giovani del Seminario Arcivescovile sulle orme di Padre Pino Puglisi

Sabato 21 ottobre 2017, nella memoria liturgica del Beato Pino Puglisi, ucciso dalla mafia il 15 settembre 1993, i diaconi don Angelo Di Pasquale e don Antonino Governale saranno ordinati presbiteri nel corso della solenne celebrazione Eucaristica per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria dell’Arcivescovo mons. Corrado Lorefice.

Don Angelo e don Antonino sono giovani del nostro tempo: uno ha prestato servizio nell’arma dei carabinieri ed ha partecipato anche ad una missione all’estero per il mantenimento della pace, l’altro dopo avere frequentato il liceo aveva intrapreso la carriera artistica come attore. Ad un certo punto hanno entrambi avvertito forte la chiamata del Signore, hanno lasciato tutto e sono entrati in seminario.

Don Angelo Di Pasquale, 37 anni della Parrocchia Sant’Anna in Sciara dove l’ultimo sacerdote ordinato fu, 47 anni fa, l’attuale Arcivescovo di Catania mons. Salvatore Gristina, ha conseguito il baccalaureato in Sacra teologia e studia per il conseguimento della licenza in Teologia pastorale. Frequenta anche il Master di “Psicologia della gestalt in Pastoral Causelling”.

Don Antonino Governale 28 anni della Parrocchia di San Gaetano – Maria Ss. Del Divino Amore in Brancaccio, quella del Beato Padre Pino Puglisi, ha conseguito il baccalaureato in Sacra teologia e superato il biennio di licenza in Spiritualità alla Facoltà Teologica dell’Italia meridionale a Napoli.

I novelli presbiteri presiederanno la loro prima Eucaristia domenica 22 ottobre: don Angelo Di Pasquale alle ore 18 nella Parrocchia di Sant’Anna a Sciara e don Antonino Governale alle ore 11 nella Parrocchia di San Gaetano – Maria Ss. Del Divino Amore a Brancaccio.

Salgono così a 8 i presbiteri ordinati da mons. Corrado Lorefice, dopo i primi sei dello scorso anno e che il prossimo 30 dicembre in occasione del suo 30° anniversario di ordinazione presbiterale diventeranno 11. Saranno infatti, ordinati presbiteri anche don Emilio Cannata della parrocchia “Santa Luisa de Marillac”, don Sergio Meli, della Parrocchia “Annunciazione del Signore” e don Cristian Nuccio, della Parrocchia Santissimo Crocifisso di Acqua dei Corsari.