Arcidiocesi
di PALERMO
chiaroscuri

Il populismo dalla rivoluzione alla conservazione

I chiaroscuri di Giuseppe Savagnone

La fuga dei senatori Il passaggio alla Lega di tre senatori dei 5stelle – Grassi, Lucidi e Urraro – non costituisce certo una sorpresa. Già da tempo i sondaggi avevano segnalato la progressiva dissoluzione del patrimonio di voti capitalizzato dal movimento nelle elezioni del 4 marzo 2018; ora lo sfaldamento si manifesta anche a livello […]

Un paese in crisi

I chiaroscuri di Giuseppe Savagnone

Uno specchio dell’ansia La pubblicazione, in questi giorni, del 53esimo Rapporto annuale del Censis, intitolato «La società italiana al 2019», costituisce per il nostro Paese uno specchio in cui guardarsi. E va detto subito con franchezza che non c’è molto di cui rallegrarci. A preoccupare soprattutto è il clima di ansia che, secondo il 69% […]

I Chiaroscuri: Rimotivare gli uomini per salvare le donne

I chiaroscuri di Giuseppe Savagnone

La tragedia dei femminicidi È di alcuni giorni fa la pubblicazione di una statistica dell’Eures, secondo cui in questi primi dieci mesi dall’inizio dell’anno, sono state uccise in Italia 94 donne. Una ogni tre giorni. Nel 2018 i femminicidi erano stati 142 – il 38% degli omicidi commessi in Italia –, di cui 78 per mano di […]

Verso dove nuotano le “sardine”?

I chiaroscuri di Giuseppe Savagnone

Le sorprese del mare In una società che i sociologi definiscono “liquida”, era appropriata la nascita di un fenomeno autodefinitosi “le sardine”. Dico “fenomeno” perché loro negano di essere un partito anche semplicemente un movimento. Però ci sono. Emersi d’improvviso dalla superficie di un mare, come quello della nostra situazione politica – che sembrava non potesse […]

La necessità di guardare al contesto internazionale

I chiaroscuri di Giuseppe Savagnone

La trionfale vittoria della destra nelle recenti elezioni regionali dell’Umbria – una regione tradizionalmente “rossa” – è stata ampiamente commentata e spiegata. Qui, però, vorrei richiamare l’attenzione su due avvenimenti politici, uno verificatosi in contemporanea in Germania, l’altro poco dopo in Spagna, che credo vadano tenuti presenti nel valutare il significato di quella vittoria. So […]

Sul contenuto (e l’opportunità) dell’intervista a Ruini

I chiaroscuri di Giuseppe Savagnone

Un’intervista esplosiva La recente intervista rilasciata dal card. Camillo Ruini al «Corriere della Sera» ha suscitato un vespaio di polemiche, soprattutto in quello che si soleva denominare “mondo cattolico”. Ed era del resto prevedibile. Anche se adesso ha ottantotto anni ed è oramai da tempo “emerito”, Ruini ha ricoperto per ben sedici anni la carica […]

Il linguaggio dell’odio e la commissione Segre

I chiaroscuri di Giuseppe Savagnone

Commissione per combattere l’odio La decisione di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia di non votare, in Senato, per il via libera alla Commissione contro i reati di odio, razzismo e antisemitismo, non poteva non suscitare vivaci polemiche. A proporne la costituzione non era stato un partito, ma la senatrice a vita Liliana Segre, coinvolta […]

La droga, i desti e i dormienti

I chiaroscuri di Giuseppe Savagnone

Due fatti di cronaca Due recentissimi episodi di cronaca ci costringono a riportare l’attenzione sul fenomeno, ormai quasi rimosso dai mass media e dall’opinione pubblica, della diffusione della droga fra i giovani. Vicino Livorno una ragazza di 19 anni è morta in discoteca dopo aver ingerito delle pasticche, sembra di Ecstasy, insieme ad alcool. Nei […]

Gli occhi del bambino e le ragioni dei potenti

I chiaroscuri di Giuseppe Savagnone

Bambini bruciati dalle bombe Ha fatto il giro del mondo l’immagine del bambino curdo ricoverato nell’ospedale di Hasakah, in Siria, i cui grandi occhi spalancati sono l’unico elemento intatto di un volto sfigurato. La pelle è stata portata via, cancellata da uno dei bombardamenti turchi sulla cittadina di Rais al-Ayn. I medici dicono che queste […]

Equivoci su papa Francesco

I chiaroscuri di Giuseppe Savagnone

Il papa crede nella divinità di Cristo? Qualche giorno fa Eugenio Scalfari ha pubblicato sul quotidiano da lui fondato, «Repubblica», una nota in cui, parlando dei suoi colloqui con papa Francesco, ha “rivelato” che il pontefice, quando si intrattiene con lui «con la massima confidenza culturale», non ha difficoltà a spiegare che egli «concepisce il Cristo […]

1 2 3 7