Arcidiocesi
di PALERMO

Ad Enna corso di formazione per presbiteri

Tag:, ,
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Le beatitudini del prete” è il tema del Corso di formazione per i presbiteri che si terrà dal 18 al 21 giugno 2018 all’Hotel Federico II di Enna. Il corso proposto dal Centro regionale per la formazione del Clero “Madre del Buon Pastore”, si rivolge agli allievi del VI anno di Teologia, ai diaconi transeunti, ai presbiteri e ai parroci e prende le mosse dal volume di Ignazio Sanna su “Le beatitudini del prete. Un progetto di spiritualità sacerdotale” edito dalla Piemme nel 1995 e intende offrire ai presbiteri una formazione integrale, in modo che i fedeli possano incontrare sacerdoti adeguatamente maturi e formati. «Gesù, dicendo beato il povero, colui che ha pianto, l’afflitto, il sofferente, colui che ha perdonato, viene a sradicare l’immobilità paralizzante di chi crede che le cose non possono cambiare. […] Gesù, proclamando le beatitudini viene a scuotere quella prostrazione negativa chiamata rassegnazione che ci fa credere che si può vivere meglio se evitiamo i problemi, se fuggiamo dagli altri, se ci nascondiamo o rinchiudiamo nelle nostre comodità, se ci addormentiamo in un consumismo tranquillizzante. […] Le beatitudini sono quel nuovo giorno per tutti quelli che continuano a scommettere sul futuro, che continuano a sognare, che continuano a lasciarsi toccare e sospingere dallo Spirito di Dio» (Francesco, Omelia a Santiago del Cile, 16 gennaio 2018). «La chiamata divina – come leggiamo nella Ratio Fundamentalis Institutionis Sacerdotalis – interpella e coinvolge l’essere umano “concreto”. […] La formazione umana, promuovendo la crescita integrale della persona, permette di forgiarne la totalità delle dimensioni. Dal punto di vista fi sico, essa si interessa di aspetti quali la salute, l’alimentazione, l’attività motoria, il riposo; in campo psicologico si occupa della costituzione di una personalità stabile, caratterizzata dall’equilibrio aff ettivo, dal dominio di sé e da una sessualità ben integrata. In ambito morale si ricollega all’esigenza che l’individuo arrivi progressivamente ad avere una coscienza formata, ossia che divenga una persona responsabile, capace di prendere decisioni giuste, dotata di retto giudizio e di una percezione obiettiva delle persone e degli avvenimenti» (nn. 93-94). La formazione umana costituisce un elemento necessario per l’evangelizzazione, dal momento che l’annuncio del Vangelo passa attraverso la persona ed è mediato dalla sua umanità. “La Chiesa – ha aff ermato Papa Francesco – ha bisogno di preti capaci di annunciare il Vangelo con entusiasmo e sapienza, di accendere la speranza là dove le ceneri hanno ricoperto le braci della vita, e di generare la fede nei deserti della storia” (Discorso ai partecipanti al convegno promosso dalla Congregazione per il Clero, 7 ottobre 2017).
Programma:
Lunedì 18 Giugno 2018
Ore 15.00  Accoglienza
Ore 16.00  Preghiera d’inizio
Ore 16.15  Introduzione Calogero Cerami Direttore del Centro “Madre del Buon Pastore” Ore 16.30 L’organizzazione e il funzionamento della mente umana Daniele La Barbera Università degli Studi di Palermo
Ore 17.30 Laboratorio di neurofisiopatologia Daniele La Barbera
Ore 19.00 Celebrazione Eucaristica
Ore 20.00 Cena
Ore 21.00 La Via pulchritudinis nella vita del prete
Martedì 19 Giugno 2018
Ore 8.00  Colazione
Ore 8.30  Lodi mattutine Meditazione biblica Baldassare Reina Studio Teologico “S. Gregorio Agrigentino” Ore 10.00  Processo generazionale e vissuti personali Ettore Fischietti Educatore professionale Ore 11.30 Laboratorio (Prevenzione e aspetti genetici) Giovanna Garofalo Biologa Genetista
Ore 13.00  Pranzo
Ore 16.00  Vita affettiva e relazionale nella vita del presbitero Piero Cavaleri Psicologo psicoterapeuta
Ore 17.30 Laboratorio (tecniche di rilassamento) Piero Cavaleri
Ore 19.00  Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Rosario Gisana Vescovo di Piazza Armerina
Ore 20.00  Cena
Ore 21.00 La Via pulchritudinis nella vita del prete
Mercoledì 20 giugno 2018
Ore 8.00  Colazione
Ore 8.30  Lodi mattutine  Meditazione biblica Baldassare Reina Studio Teologico “S. Gregorio Agrigentino”
Ore 10.00  Rapporto con il corpo e il cibo Angela Sardo Assistente sociale
Ore 11.30 Laboratorio (Prevenzione delle malattie degenerative osteomioarticolari) ENZO SEDITA Fisiatra Salvatore Virzì Cardiologo
Ore 13.00  Pranzo
Ore 16.00 Vita spirituale e dipendenze patologiche Vincenzo Sorce Psico-pedagogista Ore 17.30 Laboratorio (Il panorama delle dipendenze oggi) Antonio Urriani Educatore professionale Ore 19.00  Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Carmelo Cuttitta Vescovo di Ragusa
Ore 20.00  Cena
Ore 21.00 La Via pulchritudinis nella vita del prete
giovedì 21 giugno 2018
Ore 8.00 Colazione
Ore 8.30  Lodi mattutine Meditazione biblica Baldassare Reina Studio Teologico “S. Gregorio Agrigentino”
Ore 10.00  Prevenzione del disagio tra isolamento e depressione Tonino Cantelmi Pontificia Università Gregoriana
Ore 12.00  Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Salvatore Gristina Arcivescovo di Catania
Ore 13.00  Pranzo