Arcidiocesi
di PALERMO

L’Arcivescovo conferisce il mandato a centinaia di catechisti

Tag:, ,
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

“Quello di oggi non è un mandato conferito esclusivamente ai catechisti, perché il Vescovo manda tutti in quanto membri della Chiesa, ad annunciare il Vangelo. Il mandato poi, non deve inorgoglirci perché ci viene conferito da Dio per il bene dei fratelli”.

Ad affermalo, domenica scorsa, l’Arcivescovo, mons. Corrado Lorefice, nel corso della celebrazione Eucaristica, durante la quale ha conferito il mandato a centinaia di catechisti convenuti in Cattedrale, in rappresentanza di quanti svolgono il loro servizio nelle parrocchie, nell’annuncio della Parola di Dio, in preparazione della ricezione dei Sacramenti.

“Noi siamo popolo di profeti che dobbiamo annunciare il Vangelo nella gioia con la nostra vita – ha aggiunto il Presule – capaci di una testimonianza audace soprattutto verso i più piccoli. Il Vangelo di Gesù deve essere tutta la nostra forza che dobbiamo proclamare nella vita feriale”.

La celebrazione è stata organizzata dall’Ufficio catechistico diocesano, diretto da don Giuseppe Vagnarelli e animata da un coro diretto da don Francesco Spinoso, formato da alcuni componenti dell’equipe dei formatori e da alcuni catechisti.

Il mandato a tutti coloro che svolgono il servizio dell’annuncio della Parola di Dio, nelle parrocchie, sarà conferito in una domenica del mese di ottobre dai parroci che consegneranno il dono affidato dal Vescovo in segno di comunione.