Arcidiocesi
di PALERMO

Con la musica in preghiera le Suore del Bell’Amore celebrano il 25° anniversario

Tag:, ,
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Le Suore del Bell’Amore hanno voluto festeggiare il 25° anniversario della Fondazione dell’Istituto religioso fondato da suor Nunziella Scopelliti, ed eretto canonicamente, a Palermo, l’8 dicembre 1994 dal cardinale Salvatore Pappalardo, che ne ha approvato le Costituzioni, nella bellezza della musica. L’evento si è svolto all’interno della splendida Cappella Palatina a Palazzo dei Normanni. E’ stato un significativo momento di ascolto e nel contempo di preghiera, attraverso la musica. Per la prima volta maestri provenienti da varie città d’Italia e di diversa formazione musicale hanno interpretato alcuni dei brani musicali di suor Nunziella Scopelliti che, pur non essendo una musicista, ha avvertito, a un certo punto, l’esigenza di comunicare lo spirito del Bell’Amore anche attraverso dei canti e delle melodie. Alla manifestazione erano presenti, mons. Salvatore Di Cristina, Arcivescovo emerito di Monreale, il parroco della Cappella Palatina, mons. Michele Polizzi e altre personalità del mondo religioso e culturale. “In occasione del 25° anniversario della fondazione del nostro ordine religioso – dichiara Suor Nunziella – abbiamo pensato di celebrare questo momento e di tradurre il messaggio dell’amore di Dio in canti e musica per proporre qualche melodia che aiuti ad entrare nel mistero della bellezza che è Dio Trinità”.

Le interpretazioni e le esecuzioni sono state eseguite dai maestri Giuseppe Faranda, Gemino Calà, suor Rossana Garofalo, Gabriele Denaro Quartet, Mauro Visconti, coro Sancte Joseph, Aldo Fedele, Dania Cuesta Crespo e Valeria Maddaloni.