Arcidiocesi
di PALERMO

Assemblea Pastorale Diocesana
Teatro Don Orione – Palermo, 24-25 settembre 2021

CAMMINIAMO INSIEME
Avvio del cammino sinodale della Chiesa di Palermo

VENERDI 24 SETTEMBRE

SABATO 25 SETTEMBRE

SI SCRIVE VESCOVO, SI LEGGE COMUNITA’: 50 ANNI FA L’AVVIO DEL MINISTERO EPISCOPALE DEL CARD. SALVATORE PAPPALARDO.

La Chiesa di Palermo ricorda con affetto e gratitudine l’avvio del ministero episcopale del Cardinale Salvatore Pappalardo che ebbe inizio il 6 dicembre del 1970. In questo mezzo secolo i segni lasciati dal Presule sono ancora evidenti, a iniziare dalla sua riflessione sul ruolo del Vescovo, ruolo «interno alla comunità di cui è al servizio e della quale ha bisogno. Per essere padre e non nobile in carriera e, men che meno, orpello decorativo. In simbiosi con i suoi preti che non sono meri esecutori. Indispensabile la vicinanza ai poveri anche in funzione della giustizia sociale cui sospingere le istituzioni. Sacerdos magnus nella liturgia, ma anche attento alla devozione popolare». Un ruolo che lo stesso Card. Pappalardo approfondì nel 2002 per la rivista di spiritualità pastorale “Presbyteri” con un contributo dal titolo esemplare, “Il mio popolo mi ha convertito”: «Una frase del Vescovo sud americano Oscar Romero che esprime bene il cammino di profonda comunione che egli aveva compiuto con i più poveri e deboli della sua Diocesi, per aiutare i quali ci rimise anche la vita! É nella comunità che il Vescovo incontra persone di ogni condizione, sempre bisognose del sostegno e dell’aiuto della Fede, per vivere una vita cristiana, e non perdersi di coraggio e di fiducia nell'affrontare le tante difficoltà e sofferenze materiali e spirituali tra cui spesso si dibattono». In quella occasione il Card. Salvatore Pappalardo ricordò anche le parole che soleva rivolgere Sant’Agostino ai cristiani della Chiesa di Ippona, della quale era Vescovo: “Con voi sono Cristiano, per voi sono Vescovo”. Read More

DON CORRADO, 5 ANNI CON TUTTI NOI.

Il 5 dicembre del 2015 Mons. Corrado Lorefice iniziava il suo servizio come pastore della Chiesa di Palermo. Grazie al nostro Arcivescovo per il suo servizio, il suo impegno, il suo sorriso accogliente. Ad multos multosque annos!… Read More

Maria, “vera nostra sorella”

Messaggio per il mese di maggio 2021
di Mons. Corrado Lorefice,
Arcivescovo di Palermo

 «E’ significativo che Maria, oltre a titolo di madre, il cammino mondiale di fraternità lo sostiene anche come sorella. Questo titolo riferito a Lei, tra i tanti ‒ nostra sorella ‒ è quanto mai urgente riscoprirlo dal fecondo deposito della fede della Chiesa».

Il Messaggio per l’Avvento dell’Arcivescovo di Palermo
Mons. Corrado Lorefice

In primo piano

L’ARCIVESCOVO A PIEDI PER LE PERIFERIE DELLA CITTA’

Quando un libro (Il Vangelo e la strada) diventa uno strumento per camminare, ascoltare, conoscere e parlare (Palermo, quartiere Danisinni, 25 ottobre 2021)
Per le strade e i vicoli del quartiere palermitano di Danisinni, “periferia nel cuore della città”, tra la gente, nelle case, nella Fattoria Comunitaria della parrocchia di Sant’Agnese, all’interno del Circo Chapitò, con chi è impegnato a rigenerare una parte della città coinvolgendo coloro che… >

1591-2021, il Seminario Arcivescovile di Palermo “San Mamiliano” celebra i suoi primi 430 anni di attività

Oltre quattro secoli di storia ma al passo con i tempi per essere al servizio della formazione dei futuri Presbiteri della Chiesa di Palermo (VIDEO)
Il Seminario Arcivescovile fa memoria del proprio vissuto e della propria storia, con gratitudine al Signore e con lo sguardo alla realtà attuale. Giovedì 28 ottobre alle ore 12.00 gli alunni e i formatori saranno insieme all’Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice per una Celebrazione… >

MIGRANTI, MONSIGNOR CORRADO LOREFICE: “IL PAPA INDICA LA STRADA, LA LIBIA NON E’ UN PORTO SICURO”

L'Arcivescovo di Palermo all'agenzia AdnKronos
(lp) Domenica scorsa, durante l’Angelus, le dure e chiare parole di Papa Francesco che ha chiesto, ancora una volta, di non nascondersi dietro accordi deboli e che nulla hanno a che fare con la dignità e il rispetto di uomini, donne e bambini; oggi, le… >

La Chiesa di Palermo alla 49^ Settimana sociale dei cattolici italiani: ambiente, lavoro, futuro, #tuttoèconnesso

A Taranto, dal 21 al 24 ottobre 2021
Proseguono a Taranto i lavori e gli incontri della 49^ Settimana sociale dei Cattolici italiani: presente la delegazione dell’Arcidiocesi di Palermo guidata da S.E. Mons. Corrado Lorefice Arcivescovo di Palermo e composta da Luisa Capitummino, Vincenzo Ceruso, Rosario Oliveri, Alessandra Sarmentino e Alberto Mannone dell’Ufficio… >

“SIATE SERVITORI, COME CHICCHI DI GRANO DA MACINARE”: UN NUOVO PRESBITERO E DUE NUOVI DIACONI PER LA CHIESA DI PALERMO

Nella Memoria del Beato Martire Giuseppe Puglisi l'Arcivescovo Mons. Corrado Lorefice ha presieduto la solenne Celebrazione Eucaristica nella Chiesa Cattedrale
La Chiesa palermitana è in festa per Don Giuseppe Calafiore e Don Alessio Taormina, i due alunni del Seminario Arcivescovile che il 21 ottobre, Memoria del Beato Martire Giuseppe Puglisi, sono stati ordinati Diaconi per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria dell’Arcivescovo Mons. Corrado… >

MEMORIA DEL BEATO MARTIRE GIUSEPPE PUGLISI: QUANDO IL RICORDO ALIMENTA IL CAMMINO PRESENTE

Nel pomeriggio, alle 18 nella Chiesa Cattedrale, la Celebrazione Eucaristica presieduta dall'Arcivescovo Mons. Corrado Lorefice
La Chiesa di Palermo ricorda l’esempio, la testimonianza e il martirio del Beato Giuseppe Puglisi nel giorno in cui si celebra la sua memoria liturgica, un giorno che si arricchisce del dono di un nuovo Presbitero (Don Daniele Comito) e due nuovi Diaconi (Don Giuseppe… >

ANNO DELLA FAMIGLIA AMORIS LAETITIA, ECCO L’ITINERARIO DI APPUNTAMENTI IN VISTA DEL X INCONTRO MONDIALE CON PAPA FRANCESCO

Tutte le indicazioni sulle prossime date verso e su come effettuare la prenotazione per partecipare
Nel marzo di quest’anno la Chiesa ha celebrato 5 anni dalla pubblicazione dell’esortazione apostolica “Amoris Laetitia” sulla bellezza e la gioia dell’amore familiare e, insieme a Papa Francesco, ha inaugurato l’Anno “Famiglia Amoris Laetitia”, che si concluderà il 26 giugno 2022 in occasione del X… >

Ultime dalla Cancelleria

NOMINE 2021

L’Ecc.mo Arcivescovo Corrado Lorefice ha nominato: 10 ottobre 2021 il Rev.do don Sixtus Chinedu Ihesiaba sdv, Amministratore Parrocchiale della Parrocchia Maria SS. del Rosario in Palermo – Bandita, mantenendo l’ufficio di Amministratore Parrocchiale della Parrocchia S. Agatone Papa; 1 ottobre 2021 il Rev.do P. Luigi Caria odem, Parroco della… >

ProgettOmelia

Theofilos
giugno 2021

Rivista della Scuola
Teologica
di Base

La Cattedrale live

LA CATTEDRALE in diretta

COMMISSIONE LITURGICA DIOCESANA

SUSSIDIO DI PREGHIERA NEL TEMPO DELLA PROVA

La particolare condizione che stiamo vivendo ci chiede di accogliere l’invito a restare il più possibile a casa permettendoci di riscoprire la gioia di un tempo condiviso. Possiamo trasformare questo momento anche in un tempo privilegiato da dedicare alla preghiera personale e in famiglia.

Con il presente sussidio la Commissione Liturgica Diocesana intende offrire un semplice strumento di vicinanza e di accompagnamento al cammino di fede e di preghiera delle famiglie che sono chiamate a vivere questo delicato momento di prova... [continua] www.ufficioliturgico.arcidiocesi.palermo.it

Video News

Dall'Ufficio Stampa

TGWEB

Notiziario a cura dell'Ufficio Comunicazioni Sociali

ArcidiocesiNews

Appuntamenti

CAMMINO DI FORMAZIONE PER I MINISTERI DI LETTORE E DI ACCOLITO

Nell’alveo del cammino tracciato dal Concilio Vaticano II, oggi si avverte sempre più la necessità di riscoprire la corresponsabilità di tutti i battezzati nella Chiesa. Il documento finale dell’Assemblea Speciale del Sinodo dei Vescovi per la regione Pan-Amazzonica (6-27 ottobre 2019) al capitolo V così afferma: «… è urgente che si promuovano e si conferiscano ministeri a uomini e donne … È la Chiesa degli uomini e delle donne battezzati che dobbiamo consolidare promuovendo la ministerialità e, soprattutto, la consapevolezza della dignità battesimale» (Documento finale, n. 95).

Di questa necessità abbiamo chiara testimonianza in alcune delle ultime lettere apostoliche in forma di Motu Proprio di Papa Francesco con le quali viene aperto alle donne l’accesso ai ministeri del lettorato e dell’accolitato (“Spiritus Domini” dell’11.1.2021) e viene istituito il ministero di catechista (“Antiquum ministerium” del 10.5.2021). All’interno di questa rinnovata consapevolezza ed in vista di una più qualificata celebrazione della liturgia, specialmente della Santa Eucaristia nelle nostre comunità, la Scuola per i Ministeri della Commissione Liturgica Diocesana anche quest’anno promuove il cammino di formazione per i ministeri di lettore e di accolito.

Di seguito il link da cui scaricare la lettera indirizzata ai parroci nella quale è possibile trovare ogni informazione a riguardo. LETTERA